Torna indietro
Vendita Stabile/Palazzo in Sarnano (Rif. Q5008)
PREZZO: 250.000
Provincia: MACERATA Piano: su più livelli
Comune: Sarnano - Zona: Sarnano Cucina: -
Tipologia: Stabile/Palazzo Riscaldamento: senza riscaldamento
Superficie: 300 mq Balcone: -
Vani: 4 Ascensore: -
Bagni: n.d. Giardino: Si
Condizioni: da ristrutturare Box: posto auto
Classe energetica: ESENTE I.P.E.: -
Descrizione:
SARNANO ? CHIESA DELLA MADONNA DI LORETO. IN VENDITA. In località Sarnano (MC) Quattropareti.com propone in vendita Chiesa sconsacrata del XV secolo che conserva tutta l?atmosfera romantica del luogo, ubicata sul bordo del torrente Tennacola, ma raggiungibile a piedi dal centro del paese. La Chiesa pur avendo importanza storica documentata non ha vincoli d?uso imposti salvo l?impegno morale degli attuali proprietari a voler vendere a chi saprà garantire un recupero oculato delle opere pittoriche in essa contenute. La proprietà è composta dalla Chiesa e dalla casa del parroco, il tutto in buono stato di conservazione strutturale. La forma della costruzione crea un angolo di corte sul lato sud prospiciente il torrente che costituisce una naturale zona solarium anche d?inverno. Gli ambienti interni della casa e della sacrestia sono caratterizzati, da grande stanza con volte a crociera e solai in legno e pianelle. Cenni storici tratti dagli scritti dell?Architetto Giuseppe Gentili: La chiesa della " Madonna di Loreto" è stata costruita nel XV secolo dalla "Corporazione della Lana" di Sarnano, costituita da artigiani dediti alla tessitura e coloritura di tessuti, sul vecchio tracciato della strada Picena, Macerata-Ascoli Piceno. Nel 1619 la chiesa fu in parte ricostruita e ristrutturata così come oggi ci appare, per devozione alla Madonna di Loreto, in relazione al passaggio dei pellegrini che dal sud andavano verso il Santuario della Madonna di Loreto, a nord e verso Assisi in Umbria. La chiesa non ha una facciata tradizionale ma soltanto una finestra, gli ingressi sono situati su i due lati lunghi della navata perché la funzione doveva essere quella di ingresso diretto dalla strada per i pellegrini diretti a Loreto e provenienti da sud quindi attraversamento della navata sosta per la preghiera e uscita sulla porta al lato opposto dove continuare il pellegrinaggio verso Loreto. La chiesa quindi veniva attraversata all?interno, rendere omaggio alla Madonna posta in una casetta di legno sull?Altare e poi uscire e continuare il percorso. Nei giorni di festa o in ricorrenze particolari si celebravano le funzioni, ma la chiesa rimaneva aperta sempre. L'edificio è costituito da una navata unica a pianta rettangolare di circa m.17,30 x 7,50 ed alta circa m 8.00, orientata con l'asse principale nord-est sud-ovest; l'ingresso è posto a sud-ovest mentre sul lato opposto è situata la Sacrestia con copertura in volte pesanti a crociera probabilmente del secolo XVI. Sul lato adiacente al torrente è posta la casa abitazione del Sacerdote sviluppata su due piani, per un totale di mq 118 circa. La navata della Chiesa è coperta con una volta a botte realizzata in camera a canne e gesso ancorata alle capriate in legno costituenti la struttura portante della copertura. La parte alta delle pareti e tutta la volta sono decorate con pitture relative alla Madonna di Loreto, pitture risalenti al XVII secolo di pregevole fattura specialmente nell'uso della prospettiva. Al centro della volta è raffigurata la traslazione della Santa casa da Nazaret a Loreto con la Madonna ed Angeli, nelle pareti perimetrali vi sono scorci dei loggiati di Loreto posti davanti alla Santa Casa. Le pitture coprono una superficie di circa mq 175. Di rilievo è la parete che contiene l'altare sulla quale è dipinta una struttura architettonica a baldacchino con sei colonne in marmo rosso Verona, con uno splendido effetto prospettico tale da rendere in rilievo perfetto l'elemento architettonico. L'intero edificio è realizzato con muratura in mattoni di cotto rosso esternamente lasciati a faccia vista, solaio di copertura e solai di piano in legno a doppia orditura con pianellato in cotto. Manto di copertura in coppi di cotto. Pavimento della chiesa e sacrestia in cotto originale sec.XVII. Per maggiori informazioni potete contattare dall?Italia il Numero Verde 800 090266 e dall? Estero il numero 0039 335 5414826 o scrivere ad info@quattropareti.com. Potrete inoltre consultare tutte le nostre Proposte Immobiliari scaricando gratuitamente la nuova Applicazione di QUATTROPARETI nella versione Apple ed Android.
MAPPA IMMOBILE:
 
RICHIEDI INFORMAZIONI
QUATTROPARETI
02100 Rieti (RI)
Via delle Orchidee 2/e
tel: 0746258060 - fax: 0746252098
Immobili pubblicati (287)
Contatta l'agenzia

Nome:
Cognome:
E-mail:
Tel.:
Richiesta:
Acconsento al trattamento dei dati (visualizza il documento completo)
  Torna indietro